PAV PES PEI

Il datore di lavoro deve fornire ai lavoratori un’adeguata informazione e formazione sui rischi specifici cui sono esposti in relazione alle attività svolte, sui pericoli connessi l’uso delle sostanze e dei preparati pericolosi, sulle misure e le attività di protezione e prevenzione adottate, le normative di sicurezza e le disposizioni aziendali in materia: il tutto in conformità con gli articoli 36 e 37 del Decreto Legislativo 81/08. L’articolo 82 dello stesso decreto, riguardante i lavori sotto tensione, consente tali operazioni, purché l’esecuzione sia affidata a lavoratori riconosciuti dal datore di lavoro come idonei per tale attività. Da quanto sopra riportato scaturisce che, tra gli obblighi legislativi a carico del datore di lavoro, c’è anche quello di informare e formare il lavoratore elettrico, nonché verificare e attestare la sua idoneità ai lavori sotto tensione.
16 ore
Il presente corso di aggiornamento si rivolge a Persone Esperte (PES), Persone Avvertite (PAV) e Persone Idonee (PEI), che nell’ambito della loro attività eseguono lavori su impianti elettrici fuori tensione, in prossimità o sotto tensione per tensioni fino a 1000 V in c.a. e 1500 V in c.c., sia lavori in prossimità o fuori tensione su impianti in alta tensione. Il corso di aggiornamento è rivolto anche ai Responsabili dell’Impianto per i lavori (RI) e ai Preposti alla conduzione dei lavori (PL) di cui alla Norma CEI 11-27:2014.
6 ore